Website Logo
F.A.Q.
frequently asked questions

Ho presentato domanda per il Bonus a Sport e Salute, come riceverò il contributo?

Sembra che il contributo verrà trasferito esclusivamente tramite bonifico bancario, sul conto corrente corrispondente al codice IBAN fornito in fase di compilazione

Ho presentato la domanda per il Bonus con Sport e Salute, quando riceverò il contributo?

Sembra che ove la domanda sia completa e soddisfatti tutti i requisiti, il contributo sarà erogato entro 30 giorni dalla ricezione della domanda.

Ho avuto problemi nella compilazione del form on line sulla piattaforma Sport e Salute, chi posso contattare?

Per problematiche di natura tecnica e informatica (accesso alla piattaforma, password, nome utente, mail non ricevuta, mail sbagliata, link non funzionante) è possibile contattare il n. 06/3272.2020 e premere il tasto 1 dopo il risponditore automatico

In caso abbia già ricevuto l'indennità da parte dell'INPS, come posso rinunciare alla domanda presentata a Sport e Salute?

E' necessario inviare mail a collaboratorisportivi@sportesalute.eu scrivendo nell'oggetto "RINUNCIA DOMANDA", inserendo il proprio nome e cognome, codice fiscale, dichiarazione di rinuncia alla domanda e motivo della rinuncia.

CHI POTRA' RICEVERE un'indennità per il mese di Marzo pari a € 600,00 ?

In base al Decreto “CURA ITALIA” DL 17 marzo 2020, n. 18 (Tale indennità non concorre alla formazione del reddito)

1- collaboratori sportivi di FSV, DSA, EPS, ASD/SSD di cui all’art. 67, comma 1, lettera m del TUIR), già in essere alla data del 23 febbraio 2020, a patto che NON abbiano un secondo lavoro da cui percepiscono regolare stipendio (ex art. 96 DL). L’indennità è riconosciuta da Sport e Salute S.p A.

2- Personale di segreteria che abbia in essere un Co.co.co.amministrativo gestionale.

3- Figure che operano con partita IVA (attiva alla data del 23 febbraio 2020) o rapporti di collaborazione coordinati e continuativi, iscritti alla GESTIONE SEPARATA (attivi alla stessa data), non titolari di pensione e non iscritti ad altre forme previdenziali obbligatorie, (ex art. 27 del DL). L’indennità di cui sopra è erogata dall’INPS, previa domanda, nel limite di spesa complessivo di 203,4 milioni di euro per l’anno 2020.
ATTENZIONE, l’art. 31 del Decreto stabilisce la non cumulabilità né con le indennità previste nel Decreto stesso, né con il reddito di cittadinanza.

Il presidente di una Asd che è insegnante potrà ricevere il bonus ?

SI solo se in possesso di contratto per prestazione sportiva da insegnante con la propria associazione.

Ho superato la soglia dei 10.000 € potrò ugualmente ricevere il bonus ?

SI, se persistono le condizioni di cui all’art. 67, comma 1, lettera m del TUIR), già in essere alla data del 23 febbraio 2020, a patto che NON abbiano un secondo lavoro da cui percepiscono regolare stipendio (ex art. 96 DL).

Ho altri redditi da pensione (ex ballerino/a) potrò ricevere il bonus ?

NO

Ho un contratto co.co.co potrò ricevere il bonus o avrò diritto alla cassa integrazione ?

Ove il tuo contatto soddisfi tutti i requisiti richiesti, potrai ricevere il Bonus dall'INPS.

Cos'è Sport e Salute S.P.A ?

Sport e Salute SpA (già CONI Servizi S.p.A. fino al 2018) è un'azienda pubblica italiana che si occupa dello sviluppo dello sport in Italia, producendo e fornendo servizi di carattere generale. Il suo azionista unico è il Ministero dell'economia e delle finanze.

Si può ricevere il pagamento dell'indennità richiesta a Sport e Salute su una carta Postepay?

Si, solo se la carta è Postepay Evolution, dotata di IBAN